Il sipario si apre e davanti agli spettatori si “materializzano” Sophia Loren e Monica Bellucci, entrambe reduci dalla festa del cinema di Roma. Attraverso di loro Francesca Reggiani e Gabriella Germani, protagoniste dello spettacolo in scena all’Ambra Jovinelli fino all’11 novembre, omaggiano il nostro cinema, ricordando Vittorio De Sica, l’Oscar alla Loren e Mario Monicelli.
ne-capi-ne-code-2Ma è questione di un attimo. Basta un veloce cambio di scena e in quasi due ore di spettacolo salgono sul palcoscenico Emma Bonino, Vittoria Brambilla, Enrico Grezzi (forse l’imitazione più divertente), Mara Venier (presente in sala), Sabrina Ferilli, Simona Ventura, Antonella Ruggero, Anna Oxa, Maria De Filippi, Asia Argento e molti altri protagonisti del mondo dello spettacolo, dell’informazione, della politica e della cultura. Le due interpreti utilizzano i volti noti per analizzare la realtà che ci circonda. Non mancano spunti critici su cui riflettere.
Alla Reggiani spetta il ruolo più intenso: raccontare la realtà che ci circonda, senza usare maschere. È da sola, sul palcoscenico, giusto qualche stacco musicale per dare ritmo, e l’ex componente della “Tv delle ragazze” analizza la realtà che ci circonda: dalla crisi della coppia, alla chirurgia estetica, passando per i marciapiedi romani a “orecchio di elefante”, alle automobili esagerate “cogito ergo Suv”, fino all’obbligo di comprare qualsiasi cosa. Nuova la maschera del criminologo Francesco Bruno: tra commenti telefonici con il giornalista Bruno Vespa e la richiesta di un plastico dell’Ambra stesso, si ride amaro. Appare e scompare l’ottima imitatrice Gabriella Germani. La Reggiani ha dichiarato: “Una scelta presa per non stare da sola sul palco, per uscire dal monologo stretto. In due è tutto più divertente, e poi Gabriella dà vita a dei personaggi esilaranti, sul palco fa davvero morire dal ridere”.
Ed infatti l’imitatrice originaria di Sora (Frosinone) propone i suoi cavalli di battaglia, da Monica Bellucci alla De Filippi, ormai noti al grande pubblico radiofonico, grazie alla sua partecipazione a “Viva radio2” di Fiorello e Marco Baldini.

RegiaValter Lupo
InterpretiFrancesca Reggiani, Gabriella Germani
ProduzioneAssociazione culturale Shining e ITS Italia Spettacoli
Anno2007
GenereSatira