karate kid leggenda locSi è passati dal “dai la cera, togli la cera” al “togli il giubbotto, metti il giubbotto”.
Questa la differenza sostanziale che passa tra il The Karate Kid Per vincere domani (1984) e il suo remake “The Karate Kid. La leggenda continua” (2010). Da Ralph Macchio (rimasto poi prigioniero del suo personaggio) a Jaden Smith (figlio di Will Smith visto accanto al padre in La ricerca della felicità), da un italio-americano ad un afro-americano, dalla Los Angeles californiana, alla Pechino post olimpionica. Potere delle co-produzioni evidentemente.

Se in The Karate Kid filmato da John G. Avildsen (il papà di Rocky e si vedeva tutto), il kung fu era uno sport ospitato in terra americana, nella nuova versione è l’americano a trasferirsi nel paese che diete i natali a tale disciplina, con il tentativo di aumentare il peso specifico morale ed etico alla vicenda narrata. “Il kung fu è ovunque; il kung fu è nelle cose; il kung fu è nel come tratti le persone.” Al posto del mitico maestro Miyagi (interpretato al tempo da Noryuki “Pat” Morita che ricevette anche una candidatura all’Oscar per l’interpretazione) troviamo un quanto mai compassato e trattenuto, quasi irriconoscibile, Jackie Chan.

Han Wen Wen as "Meiying" and Jaden Smith as "Dre Parker" in Columbia Pictures' THE KARATE KID.

La chimica tra Jackie ed il giovane Jaden è uno dei pochi motivi di interesse di un film che viaggia lungo i consueti canali del già visto e del già vissuto.
Tutto è ampiamente prevedibile, con snodi narrativi che si realizzano con una puntualità disarmante che il regista Harald Zwart (dall’interessante Un corpo da reato al mediocre La pantera rosa 2) non riesce a vitalizzare con invenzioni di alcun tipo.
Il film si guarda, si digerisce con estrema facilità ed alla fine rimane poco: la faccia dolente di un Jackie Chan che lascia intravedere “potenzialità recitative” tenute sino ad ora ben celate.

Titolo originaleThe Karate Kid
RegiaHarald Zwart
SceneggiaturaChristopher Murphey
FotografiaRoger Pratt
MontaggioJoel Negron
ScenografiaSecond Chan, François Séguin
CostumiHan Feng
MusicaJames Horner
CastJaden Smith, Jackie Chan, Taraji P. Henson, Wenwen Han, Rongguang Yu, Jared Minns
ProduzioneColumbia Pictures, China Film Group, Jerry Weintraub Productions, Overbrook Entertainment
Anno2010
NazioneUSA, Cina
GenereAzione
Durata140'
DistribuzioneSony Pictures Releasing
Uscita03 settembre 2010