15 Aprile 2013, Maratona di Boston, Jeff Bauman (Jake Gyllenhaal) è un ragazzo semplice di ventisette anni, tra i tanti spettatori in prima fila al traguardo che aspetta la sua ex-fidanzata Erin (Tatiana Maslany), per riconquistarle il cuore dopo l’ennesimo litigio. Ma l’esplosione di due bombe, ferma tutto, causando vittime, feriti e tanto caos, e trasformando quel 15 aprile in un altro tragico e triste giorno nella storia americana.
Jeff è una vittima tra le tante, l’unico però ad aver visto un attentatore. Con l’esplosione, perde entrambe le gambe e, come un combattente in guerra, aiutando l’FBI per l’identificazione, diventa, suo malgrado, un eroe nazionale.

Inizia così una battaglia personale faticosa e dolorosa, tra riabilitazione fisica ed emotiva, combattendo contro una notorietà non voluta, l’impossibilità di camminare, trovando, però, non facilmente, in se stesso la forza per reagire, grazie anche al supporto di Erin.

Quella di Jeff è una storia vera raccontata in prima persona nel suo libro, ora diventato un film degno di rispetto, soprattutto per l’interpretazione di Jake Gyllenhaal nei panni di Jeff impeccabile in ogni attimo del film. “Stronger” raggiunge l’obiettivo: emozionare, senza esaltare. Con uno stile asciutto, racconta una storia intensa e drammatica, evidenzia le fragilità e le contraddizioni, ma allo stesso tempo, nonostante tutto, è piena di speranza ed ottimismo, perchè come Jeff dice: “Ciò che non ti uccide, ti rende più forte”, metafora perfetta di un paese traumatizzato e reso però più forte dall’incubo del terrorismo, come gli attuali Stati Uniti.

Titolo italianoStronger - Io sono più forte
Titolo originaleStronger
RegiaDavid Gordon Green
SceneggiaturaJohn Pollono
FotografiaSean Bobbitt
MontaggioDylan Tichenor
ScenografiaStephen H. Carter
CastJake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Miranda Richardson, Clancy Brown
ProduzioneBold Films, Lionsgate, Mandeville Films, Nine Stories Productions
Anno2017
NazioneStati Uniti
GenereDrammatico
Durata116'
Distribuzione01 Distribution
Uscita04 luglio 2018