Per Lou Reed il giorno perfetto era bere sangria nel parco, o dare da mangiare agli animali allo zoo prima di un cinema e poi a casa. Ma per Mambrù, B, Katya, Sophie e Damir, il giorno perfetto nell’inferno dei Balcani appacificati solo sulla carta delle Nazioni Unite, è trovare una corda per tirare fuori dal fondo di un pozzo un corpo putrefatto, prima che questo possa inquinare la falda acquifera della zona, unica fonte di approvvigionamento per la popolazione locale, alternativa al mercato nero. perfect day poster

La nuova pellicola dello spagnolo Fernando Leon De Aranoa (I lunedì al sole) racconta la storia di quattro persone con il difficile compito di mettere ordine al caos, di fare una guerra nella guerra, contro l’irrazionalità, lo scoraggiamento, la burocrazia ed il desiderio di tornare a casa.
Quattro cooperanti con il loro interprete nel cuore della Bosnia alla fine del conflitto fratricida nel 1995 in una zona montuosa che diventa un microcosmo di varie umanità e disumanità tra bande di miliziani, caschi blu, civili, giornalisti ed operatori umani – antieroi – che come un filo rosso collegano piccole e grandi storie che vanno a raccontare il dramma della guerra con le armi dell’ironia e della speranza.

Un film che si avvale di una colonna sonora che definire meravigliosa è poco, avvalendosi di un trio d’attori (Del Toro, Robbins e Stukan) di cui si consiglia dove possibile la versione in lingua originale ed una regia mai in primo piano ma con diverse scelte stilistiche che colpiscono ed affondano il possibile scetticismo preventivo di qualcuno.
In alcuni passaggi il film potrebbe sì risultare furbetto e venato di buonismo spicciolo, ma è il quadro generale che va considerato ed osservato: il coraggio e lo spiazzamento di trattare una materia delicata usando il bisturi dell’umorismo assurdo ed a tratti surreale.

Titolo originaleA Perfect Day
RegiaFernando Leòn De Aranoa
SceneggiaturaFernando Leòn De Aranoa
FotografiaAlex Catalàn
MontaggioNacho Ruiz Capillas
ScenografiaCésar Macarron
CostumiFernando Garcia
MusicaArnau Bataller
CastBenicio del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko, Mélanie Thierry, Fedja Stukan, Eldar Residovic, Sergi Lòpez
ProduzioneReposado, Mediapro
Anno2015
NazioneSpagna
GenereCommedia
Durata105'
DistribuzioneTeodora Film
Uscita10 dicembre 2015