C’è un giudizio derivante dalla semplice visione del film ed un secondo frutto della lettura del pressbook, accessibile ahimè ai soli addetti ai lavori.

Il primo è quello di un film asciutto, essenziale, senza fronzoli e senza, purtroppo, pathos ed emozioni nel racconto di un uomo, un padre, che si mette alla ricerca del figlio scomparso di 7 anni. Un padre assente, accompagnato in questa sua ricerca solo da sensi di colpa e paranoia. Un viaggio alla ricerca del figlio che si sviluppa in maniera sin troppo lineare e se mi passate il termine “semplicistica” nella sua risoluzione.

Il secondo giudizio nasce dalla lettura delle informazioni raccolte nel materiale stampa che accompagna l’opera. Si apprendi che il film è stato girato in soli 6 giorni, con uno stile documentaristico fatto da riprese sporche grazie alla macchina a mano che pedina letteralmente i personaggi intervallati da campi lunghissimi che immergono questi stessi all’interno di un ambiente naturalistico mozzafiato ma che pare accentuare inesorabilmente la loro solitudine.
Uno stile costruito addosso all’attore protagonista Guillame Canet, letteralmente e volutamente precipitato sul set senza alcuna preparazione e senza aver letto il copione. In pratica un film girato “in diretta” in cui il protagonista interagiva con il resto del cast sulla base della pura improvvisazione ed input che gli venivano forniti dagli altri attori e dal regista che lo seguiva da vicino passo dopo passo. Il risultato è una veridicità di recitazione inusuale, che si percepisce ma non si spiega se non dopo aver letto appunto le note sul film.

Una pellicola che necessita istruzioni per l’uso, incapace di stimolare alcuna empatia né nei confronti dei personaggi né della vicenda. Asettico.

Titolo originaleMon garçon
RegiaChristian Carion
SceneggiaturaChristian Carion, Laure Irrmann
FotografiaEric Dumont
MontaggioLoïc Lallemand
ScenografiaGuillaume Watrinet
CostumiSarah Topalian
MusicaLaurent Perez del Mar
CastGuillame Canet, Mélanie Laurent, Olivier de Benoist, Antoine Hame, Mohamed Brikat , Lino Papa, Christophe Rossignon, Pierre Desmaret
ProduzioneNord-Ouest Productions, Une Hirondelle Productions, Caneo Films
Anno2017
NazioneFrancia
GenereThriller
Durata84'
DistribuzioneNo.Mad Entertainment
Uscita27 settembre 2018