Assistere ad una pellicola di Woody Allen è come rincontrare un vecchio amico, entrare in un mondo riconosciuto e riconoscibile fatto di chiacchiere intorno ai massimi sistemi della vita, di uno scenario come New York con i suoi quartieri (Soho, Greenwich Villane, Upper East Side) ed i suoi angoli (Central Park), di interni e loft finemente arredati, di personaggi radical-chic, di nevrosi e fobie, di battute fulminanti e sprazzi di riflessione, spunti da commedia e da tragedia. melinda_e_melinda locProprio su questa dicotomica, Woody Allen costruisce il suo ultimo lavoro in cui la vita di Melinda, ragazza disperata appena giunta a New York, viene raccontata attraverso un duplice percorso imbastito su spunti narrativi comici da una parte e drammatici dall’altra.

Commedia e tragedia quindi facce della stessa medaglia? In realtà, per stessa ammissione del regista la vita è una grande immensa ed inesorabile tragedia, ove gli spunti comici sono solo piccole isole di sopravvivenza. Travalicando il pessimismo cosmico del regista, mi piace evidenziare il ritorno di un grandissimo Woody Allen capace, dopo alcuni recenti lavori poco riusciti o comunque imperfetti, di costruire un perfetto equilibrio tra le due storie in contemporanea, avvalendosi di una sceneggiatura perfettamente calibrata sui classici toni umoristici nella parte comica e di una finezza e profondità, in quella drammatica, supportato da un cast di attori magari poco noti al grande pubblico, ma di grande intensità espressiva con una menzione speciale per la protagonista Radha Mitchell (Pitch Black, Man on Fire – Il fuoco della vendetta). Bentornato Woody e che il buon Dio, per chi ci crede, ce lo conservi a lungo.

Titolo originaleMelinda And Melinda
RegiaWoody Allen
SceneggiaturaWoody Allen
FotografiaVilmos Zsigmond
MontaggioAlisa Lepselter
ScenografiaSanto Loquasto
CastRadha Mitchell, Amanda Peet, Will Farrell, Chloë Sevigny, Chiwetel Ejifor, Jonny Lee Miller, Wallace Shawn
ProduzioneFox Searchlight Pictures
Anno2004
NazioneUSA
GenereCommedia
Durata105'
Distribuzione20th Century Fox
Uscita22 dicembre 2004