La locandina

Un inizio coinvolgente, con una seppur breve introduzione storica a come e quanto erano importanti i tulipani ad Amsterdam nel 1636. C’era un mercato talmente florido per questi fiori, che si arrivò alla bolla speculativa e all’inevitabile crisi. Amsterdam e i Paesi Bassi erano in un momento di grande cambiamento, nonché potenza commerciale e navale a livello mondiale. All’interno di questa cornice storica, ben descritta, nel film “La ragazza dei tulipani” viene raccontata la vita di Sophia (Alicia Vikander), un’orfana cresciuta dalle suore, che accetta di sposare un ricco mercante, Cornelis Sandvoort (Christoph Waltz), ovviamente molto più vecchio di lei. Se ai nostri giorni può essere un pensiero fisso, all’epoca la prole era un’ossessione, era una condizio sine qua non dell’identità stessa della moglie dare un erede al proprio consorte. Questo è il destino di Sophia, se non fosse che l’atteso pargolo tarda a venire.

La ragazza dei tulipani, Alicia Vikander

La vita nella famiglia Sandvoort scorre nella monotonia dei rituali, fino a che Cornelis non decide di far posare lui e la sua bella consorte per un ritratto che li renderà immortali. Il pittore che dovrà fissare i loro visi sulla tela è ovviamente giovane e aitante. Da qui prende il via l’intrigo narrativo vero e proprio, tra passioni amorose, un pescivendolo troppo geloso, tradimenti e rari bulbi di tulipani. Nulla andrà come preventivato, o forse sì. E proprio qui sta il quid della vicenda, dell’adattamento cinematografico del romanzo del 1999 “Tulip Fever” di Deborah Moggach: il film scorre, lento, e senti che tutto è già noto, previsto, scritto. La vicenda manca di suspance che invece richiederebbe e alla fine ci si ritrova a distrarsi, osservando gli abiti (bellissimi) e i grandi occhi di Alicia Vikander. Resta il rammarico  di vedere per troppo poco tempo Judi Dench in scena nei panni della badessa.

Titolo italianoLa ragazza dei tulipani
Titolo originaleTulip Fever
RegiaJustin Chadwick
SceneggiaturaTom Stoppard
FotografiaEigil Bryld
MontaggioRick Russell
ScenografiaSimon Elliott
CostumiMichael O'Connor
MusicaDanny Elfman
CastAlicia Vikander, Dane DeHaan, Zach Galifianakis, Holliday Grainger, Judi Dench, Christoph Waltz, Cara Delevingne
ProduzioneTulip Fever Films LTD
Anno2017
NazioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
GenereDrammatico
Durata107'
DistribuzioneAltre Storie
Uscita06 settembre 2018