Spostare l’attenzione da lui a lei. Questo ha fatto Pablo Larraín con il film Jackie. Ha messo in evidenza cosa deve aver pensato e provato la moglie del Presidente Kennedy quando a soli 34 anni diventa la moglie del Presidente degli Stati Uniti e nel Novembre 1963, il 22, durante un viaggio a Dallas viene ucciso con due colpi di pistola.locandina

La pellicola segue la settimana immediatamente successiva all’omicidio, soffermandosi sull’organizzazione del funerale, su come la stampa stava gestendo il lutto della ex First Lady e sul rapporto con il resto del clan Kennedy. Quei sette giorni furono decisivi per definire la sua immagine futura. Larraín nella ‘sua’ Jackie propone il mistero, potente e seduttivo che prima si fa mito e poi si tramuta in Icona e Storia.

Il film è Natalie Portman; tutta la vicenda ripercorsa si regge su di lei, sui suoi cedimenti, sullo sguardo perso, impaurito o cattivo, sul suo portamento e sugli abiti che indossa. E convince. Sia quando si racconta al giornalista Theodore H. White (nell’intervista titolata “Camelot Interview“) per l’articolo che ripercorre dal suo punto di vista i fatti, che con Bob Kennedy quando tenta di definire il funerale del marito. E’ fragile e impaurita mentre si aggira nella White House non più casa sua, mentre è volitiva e consapevole del suo peso nella storia durante i dialoghi con il mondo esterno. Il momento del White House Tour trasmesso dalla CBS viene rivissuto alternando brevi immagini di repertorio alla pellicola stessa, al punto che non si comprende più qual è la vera Jackie.

Il film ha ricevuto tre candidature agli Oscar 2017, al Festival di Venezia ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura e al Festival di Toronto il premio Platform 2016. Effettivamente la Portman ha tutte le carte per poter vincere la sua seconda statuetta.

Titolo italianoJackie
Titolo originaleid.
RegiaPablo Larraín
Sceneggiatura Noah Oppenheim
FotografiaStéphane Fontaine
MontaggioSebastián Sepúlveda
ScenografiaJean Rabasse
CostumiMadeline Fontaine
MusicaMica Levi
CastNatalie Portman, Peter Sarsgaard, John Hurt, Billy Crudup, Greta Gerwig, Max Casella, Beth Grant
ProduzioneBliss Media, Fabula, LD Entertainment
Anno2016
NazioneUsa, Cile
GenereDrammatico
Durata99'
DistribuzioneLucky Red
Uscita23 febbraio 2017