it-follows-trailer-italiano-e-locandina-del-film-horror-di-david-robert-mitchellUna volta che sei stato/a infettato/a, “la cosa” inzia a seguirti ed a regalarti continue parentesi di terrore.
Si manifesta sotto forma di figure a te note o meno, ti fissa, ti punta ed inizia a camminare lentamente ma inesorabilmente verso di te. Puoi scappare, ma solo per guadagnare tempo. Perchè l’unica via di fuga è trasferire “la cosa” ad un’altra persona, e lo puoi fare solo per via sessuale.

Esce con un anno di ritardo rispetto all’uscita americana, il piccolo horror metafisico It Follows. Un vero e proprio caso: costato due milioni di dollari, ne ha incassati il triplo nel solo suolo statunitense. Capace di inchiodare lo spettatore alla poltrona attraverso una tensione latente, continua ed avvolgente, costruita con mezzi prettamente cinematografici. Chi si aspetta effettacci efferati lasci questa sala. Chi si aspetta risposte ad ogni domanda, lasci questa sala.
It Follows precipita lo spettatore all’interno degli eventi trasferendo quel minimo di informazione che serve a sorreggere il costrutto narrrativo. La regia tentacolare del giovane regista/sceneggiatore David Robert Mitchell, ha il pregio di non giocare con lo spettatore, di non ingannarlo con facili scorciatoie o colpi di scena che producono un istantaneo shock visivo, ma di breve respiro. La macchina da presa in lento ma continuo movimento, è come una lente indagatrice che il regista getta sulle vicende di un gruppo di ragazzi meno superficiali del solito horror teenmovie (leggono l’Idiota di Fëdor Dostoevskij), rendendo la narrazione volutamente distaccata, fredda, apparentemente impersonale. Un mood che il regista costruisce grazie a tonalità espressioniste donate dalla desautorata fotografia di Mike Gioulakis, alle musiche dagli echi carpenteriani di Disasterpeace (Halloween e certo cinema anni Settanta è un richiamo troppo forte ed evidente), che attraverso suoni sintetizzati ed un uso generoso di percussioni detta il ritmo della narrazione e del montaggio.

it-follows-v1-487424

Se nell’estate del 2015 fummo folgorati da Contagius – Epidemia mortale è It Follows il nostro colpo di fulmine per l’estate 2016, nonostante dialoghi riempitivi la cui mancanza non avrebbe spostato di una virgola l’efficacia emotiva e drammaturgica del film ed un doppiaggio con qualche ombra di troppo.

Titolo italianoIt Follows
Titolo originaleid.
RegiaDavid Robert Mitchell
SceneggiaturaDavid Robert Mitchell
FotografiaMike Gioulakis
MontaggioJulio Perez IV
ScenografiaMichael Perry
MusicaDisasterpeace
CastMaika Monroe, Keir Gilchrist, Olivia Luccardi, Lili Sepe, Daniel Zovatto, Jake Weary, Bailey Spry, Debbie Williams, Ele Bardha, Ruby Harris, Leisa Pulido
ProduzioneAnimal Kingdom, Northern Lights Films
Anno2015
NazioneUSA
GenereHorror
Durata100'
DistribuzioneKoch Media - Midnight Factory
Uscita06 luglio 2016