into-the-wild locVi è un incanto nei boschi senza sentiero
Vi è un’estasi sulla spiaggia solitaria
Vi è un asilo dove nessun importuno penetra
In riva all’acque del mare profondo
E vi è un’armonia nel frangersi delle onde
Non amo meno gli uomini ma più la natura
– Lord Byron –

Uno dei cardini della cultura americano è il rapporto dell’uomo nei confronti della Natura, madre ed al contempo matrigna, ben espresso nella corrente del trascendentalismo movimento del primo Ottocento che professava uno stile di vita in profondo contatto con la natura e che vide nelle figure di Ralph Waldo Emerson (Nature, 1836) ed Henry David Thoreau (Walden, ovvero La vita nei boschi, 1854) i suoi massimi esponenti.
E proprio come un novello Walden, Christopher McCandless all’età di 23 anni e fresco laureato, sceglie di abbandonare la sua vita agiata per partire alla ventura, verso il grande Nord, l’Alaska espressione di quella natura incontaminata in cui l’urlo di Henry David Thoreau “Più che l’Amore, i Soldi, la Fama, datemi la Verità.” ha ancora un senso.
into the wild 02Spogliatosi dei suoi averi come San Francesco, intraprende un viaggio fatto di piccoli e grandi incontri. Un road movie dell’anima in forma di diario che si dipana attraverso capitoli di un romanzo di formazione: l’abbandono della sua vecchia identità per crearsene un nuova all’inizio del viaggio, la dichiarazione di indipendenza dalla famiglia incredula, l’intenso percorso che lo vede attingere conoscenza e saggezza dalle persone e dai posti straordinari incontrati, la calamità che lo porta alla sua stessa imprevista scomparsa al culmine del viaggio che doveva cambiare per sempre la sua visione del mondo.
Into the Wild è tratto dal bestseller di Jon Krakauer, Nelle terre estreme, che così spiega le origini del romanzo: “Uno dei motivi per cui ho deciso di scrivere il libro è che mi sono identificato con Chris e mi sono sforzato di capirlo, anche se non pretendo di esserci riuscito fino in fondo. Chris non era un ragazzo come gli altri. Era molto egocentrico. Era ostinato. Era impetuoso. Ma era anche un puro di cuore. E la cosa straordinaria di lui, è che non accettava compromessi. Aveva grandi ideali, un forte senso di rettitudine morale. Credeva che la sua missione nella vita fosse quella di abbandonare la via più facile. Molti lo hanno giudicato semplicemente un pazzo incompetente e irresponsabile – perché, si sono chiesti, non si è portato un’accetta e una radio, andando in Alaska? Ma a loro, Chris avrebbe risposto: non sarebbe più stata un’avventura. In un mondo come quello di oggi, dove su una mappa non ci sono più spazi vuoti, Chris ha lasciato a casa tutte le mappe.”

into-the-wild 01Il regista, sceneggiatore ed interprete Sean Penn ci ha impiegato 10 anni per portare sullo schermo la storia del giovane Christopher, osteggiato in principio dalla famiglia McCandless affranta e sconvolta per la perdita del loro unico figlio maschio sino ad una collaborazione fattiva e partecipe della sorella Carine, che ha messo a disposizione i propri diari, le lettere, i ricordi più privati del fratello, aiutando Penn a dare ancora maggiore spessore al personaggio del fratello.
Lo ha fatto con uno stile piano, documentaristico ed al contempo epico, riempiendo il viaggio del giovane protagonista di facce difficilmente dimenticabili e di paesaggi naturali sconvolgenti per la loro bellezza ed al contempo crudeltà.
Una parabola morale senza moralismo, in cui la ricerca della felicità passa attraverso il sacrifico. Il risultato è un inno alla vita, all’indipendenza, all’avventura, alla verità ed alla gioia di vivere perché come dice il protagonista “Se vuoi qualcosa nella vita, datti da fare e prendila!” [sara chiu’]

Titolo originaleid.
RegiaSean Penn
SceneggiaturaSean Penn
FotografiaEric Gautier
MontaggioJay Cassidy
ScenografiaDerek R. Hill, Domenic Silvestri
CostumiMary Claire Hannan
MusicaKaki King, Eddie Vedder
CastEmile Hirsch, Marcia Gay Harden, William Hurt, Jena Malone, Brian Dierker, Catherine Keener, Catherine Keener, Kristen Stewart, Hal Holbrook
ProduzioneParamount Vantage, River Road Films, Art Linson Productions, Into the Wild
Anno2007
NazioneUSA
GenereDrammatico
Durata147'
DistribuzioneBim Distribuzione
Uscita25 gennaio 2008