Un film e una mostra possono avere in comune molti aspetti, La cosa sorprendente è quando le coincidenze sono talmente perfette da far partire una vera e propria iniziativa.

È il caso del film The Imitation Game, di Morten Tyldum con Benedict Cumberbatch e Keira Knightley (dal 1 gennaio 2015 al cinema grazie a Videa) e della mostra Numeri allestita presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma (dal 16 ottobre 2014 al 31 maggio 2015).imitation-game-poster

Il film racconta l’incredibile storia di Alan Turing, genio matematico britannico che ha decrittato i codici nazisti generati da ENIGMA durante la Seconda Guerra Mondiale, trova l’ambientazione perfetta all’interno dei larghi spazi di PalaExpo, dove nell’ambito della mostra Numeri è esposto un vero esemplare della terribile macchina tedesca.

Il cinema dà i Numeri è un’iniziativa promossa da Videa e PalaExpo che in occasione dell’uscita del film, garantisce a tutti gli spettatori e visitatori un ingresso al cinema (del circuito Cinema di Roma www.cinemadiroma.it) o alla mostra usufruendo di una riduzione sul prezzo intero dei rispettivi biglietti.

Gli spettatori del film potranno presentare alle casse del Palazzo delle Esposizioni il biglietto del cinema e godere di un prezzo ridotto per la visita alla Mostra, fino al 31 maggio 2015.

Viceversa, i visitatori della Mostra, conservando il biglietto di ingresso, potranno usufruire della tariffa ridotta per la visione di The Imitation Game nella settimana dal 1 al 6 gennaio 2015, presentandolo ai botteghini dei cinema del circuito “Cinema di Roma” (consultando anticipatamente la programmazione delle sale).

L’obiettivo della mostra Numeri è di coinvolgere tutti: da chi ha pochissima confidenza con la materia e qualche curiosità, fino al visitatore più preparato ed esigente. Molte attività di laboratorio, studiate appositamente per le diverse età e classi scolastiche e per il pubblico adulto con differenti conoscenze della materia, accompagneranno tutti, proprio tutti, all’interno di numeri mostraun mondo affascinante e fondamentale per comprendere molto di ciò che ci circonda.

L’idea di fondo è mostrare i numeri nella loro duplice essenza: da una parte sono oggetti naturali e utili, che il cervello umano è predisposto naturalmente a trattare e di cui la società ha continuamente bisogno per quantificare; dall’altra sono oggetti artificiali e sociali, costruzioni teoriche con implicazioni linguistiche e culturali che hanno viaggiato nel tempo e nello spazio. I numeri non sono solo l’alfabeto di ogni discorso scientifico ma, da sempre, esercitano un fascino profondo sul pensiero filosofico e teologico, sulle arti, le parole, l’architettura, la musica.

Dal 16 Ottobre 2014 al 31 Maggio 2015 : Palazzo delle Esposizioni – Via Nazionale, 194, Roma – tel. 06 489411
Titolo italianoThe Imitation Game
Titolo originaleid.
RegiaMorten Tyldum
SceneggiaturaGraham Moore
CastBenedict Cumberbatch, Keira Knightley, Charles Dance, Matthew Goode, Mark Strong,
Anno2014
NazioneUSA
GenereDrammatico
DistribuzioneVideA
Uscita01 gennaio 2015