palma-d'oro-cannesUna rapina andata a male. Due fratelli in fuga. Una famiglia assente. New York. Notte. Corsa irrefrenabile. Incontri pericolosi. Tessere di un mosaico che si compongono sotto l’attenta regia dei fratelli Safdie (Josh e Benny, quest’ultimo anche co-protagonista e co-montatore) di questo seducente thriller di strada in concorso all’ultimo Festival di Cannes.

Good Time_manifesto 100x140Good Time rappresenta anche un importante tassello della nuova carriera di Robert Pattinson che dopo i successi giovanilistici passati tra la saga di Harry Potter e quella di Twilight, sta cercando faticosamente di costruirsi attraverso maestri come David Cronenberg (Cosmopolis, Map to the Stars) e Werner Herzog (Queen of the Desert) alternati a progetti coraggiosi come questo.
Folgorato dal lavoro dei due fratelli registi, interessati da sempre a storie di emarginazione, sconfitte, personaggi border-line, attori presi dalla strada ed immagini rubate spesso senza alcun permesso, Pattinson letteralmente scompare sotto la zazzera bionda, felpe consunte, occhi arrossati dalla fatica di vivere che il suo personaggio, Connie, si trascina, donandoci la sua prova recitativa più convincente ed avvolgente.

good time 1Lo stile visivo della pellicola ricorda il primo Martin Scorsese (produttore esecutivo del nuovo lavoro dei fratelli Safdie, Uncut Gems) come i thriller metropolitani di Sidney Lumet e William Friedkin; le musiche elettroniche degli Oneohtrix Point Never (pseudonimo di Daniel Lopatin, premiato a Cannes per la colonna sonora) composte attraverso l’utilizzo di vecchi sintetizzatori ed ispirata all’ambient-drone, uno stile musicale nato dal minimalismo che enfatizza l’uso di suoni, note o cluster estesi e ripetuti detti bordoni (sentiti anche nel Dunkirk di Nolan) creano un’atmosfera alla Michael Mann con quel soffocante ed ineluttabile profumo di tragedia imminente che si abbatte sull’intero racconto come ben descritto nella canzone di Iggy Pop che accompagna i titoli di coda tutti da vivere.

Titolo originaleid.
RegiaJosh & Benny Safdie
SceneggiaturaJosh & Benny Safdie, Ronald Bronstein
FotografiaSean Price Williams
MontaggioBenny Safdie & Ronald Bronstein
ScenografiaSam Lisenco
MusicaOneohtrix Point Never
CastRobert Pattinson, Benny Safdie, Jennifer Jason Leigh, Barkhad Abdi, Buddy Duress, Taliah Webster, Peter Verby, Gladys Mathon, Necro
ProduzioneRhea Films, Elara Picture
Anno2017
NazioneUSA
GenereThriller
Durata100'
DistribuzioneMovies Inspired
Uscita26 ottobre 2017