gangster squad locLa città di Los Angeles è sotto il controllo del malvivente Cohen (Sean Penn), un temibile uomo d’affari sporchi che ha costruito il suo impero sul traffico di droga, sulla prostituzione e sul gioco d’azzardo. I suoi uomini sono ovunque e in città l’aria è torbida e la corruzione aleggia per le sue strade dove in ogni momento si ha l’idea che qualche cosa di terribile stia per succedere.

A difesa della dignità di una città che sogna una rinascita c’è il sergente O’Mara (Josh Brolin) che questa volta però come quasi mai accade, combatterà il male con le sue stesse armi. O’Mara avrà il compito di reclutare, aiutato dal fiuto indiscutibile di sua moglie, una squadra di volontari, ognuno con la propria specialità. Tra questi il restio Wooters (Ryan Gosling) che nel frattempo sfida Cohen sfilandogli dalle braccia la bella Grace (Emma Stone).

Anni 40 dal taglio noir diretti da Ruben Fleischer che vuole tutti perfettamente pettinati e che fa si che con l’aiuto del digitale, la città domini la scena. La squadra segreta che tenterà di fermare Cohen, è una vetrina di attori più o meno noti in cui nessuno collabora veramente con l’altro ma che comunque per bravura ed impegno molti di loro saranno in grado di accattivarsi scena e spettatore.

Scegliendo la storia di Mickey Cohen per portare al cinema la sua prova di gangster movie, Fleischer riporta in vita uno dei protagonisti del crimine di quegli anni. Resuscitato già più volte per mano di James Ellroy nei suoi tre romanzi polizieschi Il Grande Nulla, L.A.Confidential e White Jazz, nonché per mano di Team Bondi l’ideatore del gangster squad 01videogame L.A. Noire, Mickey Cohen interpretato dall’icona Pean fa seguito all’interpretazione di Paul Guilfoylenei di L.A. Confidential, trasposizione cinematografica del romanzo di Ellry.

E sebbene questa volta lo sviluppo del personaggio è trascurato e la storia meno sofisticata e se è anche vero che spesso sembra di trovarsi davanti ad un action degli Anni ’80 è anche vero che omicidi, inseguimenti, amore e malavita, Cadillac e armi del secondo dopoguerra, divertono e fanno di Gangster Squad una storia di puro intrattenimento dal look tutto suo ed estremamente accattivante.

Titolo originaleid.
RegiaRuben Fleischer
SceneggiaturaWill Beall
FotografiaDion Beebe
MontaggioAlan Baumgarten
ScenografiaMaher Ahmad
CostumiMary Zophres
MusicaCarter Burwell
CastRyan Gosling, Emma Stone, Josh Brolin, Sean Penn, Giovanni Ribisi, Mireille Enos, Michael Peña, Nick Nolte
ProduzioneLangley Park Productions, Lin Pictures
Anno2012
NazioneUSA
GenereAzione
Durata113'
DistribuzioneWarner Bros.
Uscita21 febbraio 2013