venezia-74“Anche sulla East Coast americana ho cercato di non rinunciare alle mie consuetudini di regista nato in Italia, per usare ingredienti che ho a cuore da sempre. Mi sembra che ne sia venuto fuori un road movie sulla libertà di scegliere ogni istante della propria vita, con la semplicità di una canzone” è così che Paolo Virzì definisce “Ella & John”, il suo nuovo film, presentato in concorso alla 74 Mostra di Venezia.

ella-e-john-poster-itaVirzì quasi inaspettatamente si è trovato a dirigere un film negli Stati Uniti, al cospetto di interpreti come Helen Mirren e Donald Sutherland, realizzando un film che non ha nulla da inviare ad una produzione oltreoceano. Tratto dal romanzo “The Leisure Seeker” di Michael Zadoorian (in Italia “In viaggio contromano”), Virzì racconta con estrema delicatezza ed ironia, unendo commedia e drammaticità, la storia di Ella e John in viaggio contro il loro destino, a cui difficilmente vogliono arrendersi.
Ella (Helen Mirren) e John (Donald Sutherland) infatti sono marito e moglie ottantenni, destinati ad essere separati da inevitabili cure mediche, perché lei malata terminale e lui affetto da demenza senile. Ed è proprio per questo che decidono di fuggire a bordo del loro vecchio, anacronistico e fatiscente camper – The Leisure Seeker – da Boston fino Key West, attraverso la Old Route 1, per l’ultimo viaggio della loro vita, per arrivare alla casa di Hemingway. John difficilmente ricorda il suo nome e la persona che è e che è stata; Ella è dolorante ma tenace e caparbia. I due si supportano, si incoraggiano e si completano. Un viaggio il loro attraverso un paese che non riconoscono più, un viaggio che però ripercorre una vita passata insieme, tra amore, ricordi, vecchie diapositive e stupide gelosie.

Virzì anche questa volta, pur trattando temi delicati come la malattia, l’invecchiamento e la morte, riesce a sdrammatizzare le tematiche, alternando momenti di commovente tenerezza a situazioni divertenti, rendendo il tutto realisticamente autentico e naturale. Forse fagocitato dal sistema americano (tanto da riprendere un momento dell’ultima campagna elettorale, inutile ai fine della storia) utilizza, questa volta, dei toni più pacati e meno enfatizzati, rispettando l’impeccabile interpretazione dei protagonisti, da cui si è lasciato giustamente guidare: superfluo sottolineare la bravura di Helen Mirren e Donald Sutherland nel rendere veri Ella e John.

Titolo originaleElla & John - The Leisure Seeker
RegiaPaolo Virzì
SceneggiaturaStephen Amidon, Francesca Archibugi, Francesco Piccolo, Paolo Virzì
FotografiaLuca Bigazzi
MontaggioJacopo Quadri
ScenografiaRichard A. Wright
CostumiMassimo Cantini Parrini
MusicaCarlo Virzì
CastHelen Mirren, Donald Sutherland, Kirsty Mitchell, Christian McKay, Dana Ivey, Janel Moloney, Joshua Mikel, Dick Gregory, Chelle Ramos, Joshua Hoover
ProduzioneIndiana Production Company, Bac Films, Rai Cinema
Anno2017
NazioneItalia, Francia
GenereDrammatico
Durata112'
Distribuzione01 Distribution
Uscita18 gennaio 2018