La locandina

Renee Barrett è una ragazza come tante, che sogna di essere bella come poche. Tra lezioni di spinning e infinite serate a chiacchierare con le amiche in cerca di un uomo, suo malgrado sogna di riuscire ad entrare come receptionist del gigante dei cosmetici Lily LeClaire, con sede nella Fifth Avenue.

Una caduta le fa battere la testa e le darà la inconsapevole (più o meno) forza per sentirsi bella e poter sfidare tutti i luoghi comuni. In altre parole lei non cambia, ma la fiducia in se stessa la trasforma, facendole sviluppare carisma. Ottiene così il lavoro che desidera e un fidanzato con cui sentirsi a suo agio anche con la luce accesa. «La cosa che più mi ha attratta del film è stato il messaggio – dichiara Amy Schumer, attrice, scrittrice, cararettista e produttrice – . E’ esattamente quello che volevo comunicare, proprio al momento giusto. Tutto quello che voglio è far ridere la gente e farla stare meglio e credo che questa storia ci riesca perfettamente».

Di per sé il film fila, è divertente e regala anche alcuni spunti polemici e di stimolo positivo contro il sempre più evidente body shaming. L’intoppo arriva quando Renee non recupera la consapevolezza del suo aspetto: a quel punto la sceneggiatura cede il passo e il film diventa una commedia ricca di melassa come ce ne sono tante, senza guizzi né consigli ironici. Peccato.

Titolo italianoCome ti divento bella
Titolo originaleI Feel Pretty
RegiaAbby Kohn, Marc Silverstein
SceneggiaturaAbby Kohn, Marc Silverstein
FotografiaFlorian Ballhaus
MontaggioTia Nolan
ScenografiaWilliam O. Hunter
CostumiDebra McGuire
MusicaMicheal Andrews
CastAmy Schumer, Michelle Williams, Tom Hopper, Rory Scovel, Adrian Martinez, Emily Ratajkowski, Aidy Bryant, B use Phillips, Lauren Hutton
ProduzioneMcG
Anno2018
NazioneUsa
GenereCommedia
Durata110'
DistribuzioneUniversal Picture e Lucky Red
Uscita22 agosto 2018